Porto a Porto

Raggiungere il CateRaduno di Senigallia con un mezzo inusuale, ecologico, spettacolare e raccontarlo in diretta su Radio2Rai.  Da qualche anno queste imprese vengono ideate e realizzate da Marina Senesi. 

PORTO a PORTO  col patrocinio dei comuni di Genova e di Senigallia

Da Genova a Senigallia via mare (passando da Marsala)  circumnavigando la penisola in barca-stop.

Partenza: 5 Giugno 2010 – Arrivo: 3 Luglio 2010.
Con il pretesto di un’insolita celebrazione dell’unità d’Italia, e’ stata data voce alle realtà territoriali del Tirreno, dello Ionio e del basso Adriatico.  Per questo viaggio surreale ed ecologico sono stati utilizzati tutti i mezzi nautici disposti ad offrire gratuitamente un passaggio a Marina senza modificare il loro tragitto abituale . Barche, traghetti, aliscafi,  mezzi di capitaneria, yacht, scali intermedi di navi da crociera, mercantili, pescherecci, gommoni, catamaranii, pedalò, materassini, pinne…!  L’impresa e’ stata seguita quotidianamente da “Caterpillar” Radio2 e settimanalmente da “Quelli di Caterpillar in TV” Rai3.
 
L’intero ricavato della vendita delle  shoppers Porto a Porto è stato interamente destinato a  Libera contro le mafie.